viernes, 17 de marzo de 2017

Esplora il significato del termine: Operazione London Bridge I piani per la morte di Elisabetta Dall’ultimo respiro di The Queen all’incoronazione mattutina del figlio Carlo Così il Regno Unito affronterà il lutto. E il dilemma di Camilla regina di Luigi Ippolito, corrispondente da Londra shadow 8 679 2 Theresa May, primo ministro britannico, verrà svegliata e un funzionario su una linea telefonica riservata pronuncerà le parole: «London Bridge is down», il ponte di Londra è caduto. È il segnale in codice: la regina Elisabetta è morta. Dagli anni Sessanta Da quel momento scatta l’operazione segreta predisposta per il decesso della sovrana: un piano la cui elaborazione è cominciata già negli anni Sessanta e che è stato via via aggiornato. The Guardian, il quotidiano britannico, ha provato a ricostruirlo momento per momento, utilizzando quello che si sa e quello che si può immaginare. Non è detto che tutto andrà esattamente così, ma la sequenza degli eventi è più che verosimile. Operazione London Bridge I piani per la morte di Elisabetta Dall’ultimo respiro di The Queen all’incoronazione mattutina del figlio Carlo Così il Regno Unito affronterà il lutto. E il dilemma di Camilla regina di Luigi Ippolito, corrispondente da Londra shadow 8 679 2 Theresa May, primo ministro britannico, verrà svegliata e un funzionario su una linea telefonica riservata pronuncerà le parole: «London Bridge is down», il ponte di Londra è caduto. È il segnale in codice: la regina Elisabetta è morta. Dagli anni Sessanta Da quel momento scatta l’operazione segreta predisposta per il decesso della sovrana: un piano la cui elaborazione è cominciata già negli anni Sessanta e che è stato via via aggiornato. The Guardian, il quotidiano britannico, ha provato a ricostruirlo momento per momento, utilizzando quello che si sa e quello che si può immaginare. Non è detto che tutto andrà esattamente così, ma la sequenza degli eventi è più che verosimile.

No hay comentarios: